Proposta-editorialePer impostare una efficace proposta editoriale è indispensabile conoscere gli strumenti e i documenti necessari. Inviare il proprio manoscritto a una casa editrice senza curarsi delle prassi da rispettare per la selezione è generalmente considerato un grave errore. Non tutte le case editrici desiderano ricevere fin da subito l’intera opera dell’autore, ma alcune richiedono solo una lettera di presentazione accompagnata da una sinossi, una sintesi della trama, un indice, una scheda personale e uno o due capitoli dell’opera. Altre, invece, possono richiedere solo uno degli strumenti citati sopra. L’autore in cerca di editore dovrà proporre la propria opera in maniera originale e chiara per poter incrementare le possibilità di lettura e selezione presso una casa editrice.


Scrittura sinossi e lettera di presentazione dell’autore


Le Officine del Testo, dopo un’attenta lettura del manoscritto, provvedono alla redazione degli strumenti di presentazione in modo professionale e accattivante.


Cos’è la sinossi?

Si tratta di un documento tecnico di presentazione che in tanti confondono con la quarta di copertina. Attenzione, però, perché hanno funzioni diverse e si rivolgono a persone differenti.

La sinossi è in sostanza un riassunto completo degli aspetti salienti della trama, compreso il finale! In questo testo sarà necessario:

  • identificare il protagonista;
  • specificare l’ambientazione, sia quella spaziale sia quella temporale;
  • identificare la domanda drammaturgica;
  • evidenziare la tematica;
  • mettere in luce gli sviluppi principali;
  • mostrare il corretto funzionamento strutturale della storia.

Il documento verrà letto principalmente dagli editor, dai direttori di collana o dal comitato di lettura di una casa editrice. Questo sarà utile per una rapida e completa valutazione iniziale dell’opera. La casa editrice potrà quindi verificare in anteprima l’originalità del progetto, la compatibilità con le proprie collane e l’intreccio. In seguito la selezione continuerà con la lettura del manoscritto.


Cos’è la lettera di presentazione?

Anche in questo caso parliamo di un documento tecnico da inviare all’editore. Sarà utile per presentarsi in maniera professionale, mettendo in evidenza particolari competenze ed esperienze degli autori sia in riferimento al mondo letterario sia in riferimento all’ambito professionale.

Inoltre, il documento fornisce i primi dati tecnici sull’opera, individuando un target di lettori, il genere letterario, fornendo ipotesi sulla spendibilità editoriale ecc. Anche in questo caso è necessario includere una breve presentazione dell’opera, rimandando poi alla sinossi completa.


La differenza tra agenzia letteraria e agenzia di servizi editoriali

La nostra non è un’agenzia letteraria e non rappresenteremo la vostra opera chiedendovi una percentuale sui diritti d’autore in caso di pubblicazione. Il nostro obiettivo come agenzia di servizi editoriali è, invece, quello di fornire agli autori gli strumenti necessari per proporre la propria opera in modo diretto e autorevole presso le case editrici.


Come richiedere i servizi di presentazione

Tutti i servizi elencati possono essere richiesti anche separatamente, contattandoci al nostro indirizzo e-mail info@leofficinedeltesto.it  o compilando il modulo sottostante.

Compila il modulo e inviaci la tua richiesta!
Scopri le nostre tariffe.